Riparazione Parquet

Riparazione parquet classico, prefinito e flottante

Riparazione parquet

Le fasi:

  • Sopralluogo
  • Campionatura (in assenza di ricambi)
  • Smantellamento
  • Posa in opera
  • Lamatura (se tradizionale)
  • Rifinitura (se tradizionale)

Ad oggi un parquet tradizionale rappresenta, per fattura, qualità del legno e rifinitura, un patrimonio che deve essere conservato. Il pavimento in legno, come del resto anche i tradizionali, può essere segnato dall’usura e dal tempo; non per questo è giustificato sostituirlo del tutto quando è possibile intervenire anche solo sulla parte lesionata.

Cadute accidentali di oggetti, il frequente calpestio, l’umidità, come anche il contatto con l’acqua – dovuto da infiltrazioni o perdite – sono le cause spesso comuni che rendono il parquet lesionato e brutto da vedere. La decisione drastica è di sostituirlo in toto, ma se ci si affida all’esperienza di un artigiano può essere recuperato lo splendore di un tempo e con costi  inferiori alla fornitura e posa di un prefinito ad esempio.

La procedura e i costi variano se si possiedono già listelli di ricambio , in quanto si procederà allo smantellamento dei listelli rovinati, alla pulizia del fondo della superficie, alla posa dei nuovi listelli, alla lamatura e finitura a rendere omogeneo l’intervento con il preesistente.

Nel caso non si possiedono listelli di ricambio, alla procedura deve essere aggiunta la campionatura dei nuovi listelli e i relativi costi di fornitura.

La riparazione parquet viene effettuata a prescindere dal tipo di parquet o posa, ripariamo i listoni del parquet prefinito, con posa flottante o incollata e il già citato tradizionale. Chiama ora il nostro Showroom o compila il modulo in basso per chiedere info o prenotare un sopralluogo senza impegno!